Close
    Search Buscar

    Come essere un consulente di marketing digitale?

    Chi sono io
    Carlos Laforet Coll
    @carloslaforetcoll
    Autore e riferimenti
    Come essere un consulente di marketing digitale?

    por Equipe AllYourVideogames | 13 luglio 2022 | Marketing digitale |


    Con la crescente necessità di una più forte presenza delle aziende su Internet, il ruolo del consulente di marketing digitale sta diventando sempre più rilevante.



    E questo ha generato una grande opportunità di business nel mercato digitale, perché per diventare un consulente che si occupa di marketing digitale, non c'è un college obbligatorio o una registrazione presso un consiglio federale o regionale che deve essere fatta per consentire la performance.

    Il numero di professionisti della consulenza di marketing digitale è cresciuto molto negli ultimi anni, e questa crescita è dovuta non solo alle esigenze del mercato ma anche ai vantaggi che la professione di consulente offre.

    Libertà, qualità della vita, redditività sono alcuni dei vantaggi che un consulente di marketing digitale serio e impegnato può ottenere.

    Per aiutare te che sei interessato a diventare un consulente di marketing digitale, abbiamo preparato una serie di informazioni che ti aiuteranno a muovere i primi passi in questo viaggio.

    E abbiamo portato anche uno sguardo sul mercato attraverso un'intervista esclusiva al consulente di marketing digitale André Damasceno, autore del libro "Il meglio del marketing per vendere su internet".

    Che cos'è un consulente di marketing digitale?

    Il consulente è un professionista del marketing digitale che analizza, diagnostica, pianifica e monitora l'esecuzione di strategie di marketing che aiuteranno il cliente a migliorare il proprio posizionamento, le proprie azioni nei canali digitali e soprattutto a migliorare le vendite del proprio team.



    È lui che guiderà il percorso da seguire affinché il cliente raggiunga l'obiettivo delineato all'inizio della consulenza.

    Cosa fa un consulente di marketing digitale?

    In un modo molto oggettivo, un consulente di marketing digitale può aiutare il suo cliente a raggiungere l'obiettivo prefissato per la consulenza eseguendo una strategia su misura per lui.

    In questo viaggio tra l'obiettivo e il risultato, devono essere svolti molti compiti, come ad esempio:


    • Mappatura delle opportunità e dei contenuti per il cliente e la sua azienda;
    • Analisi delle informazioni e identificazione delle azioni da attuare;
    • Studio della concorrenza e del target di riferimento del cliente;
    • Definizione della pianificazione strategica basata su studi e analisi;
    • Determinazione dei miglioramenti da apportare nei social network del cliente;
    • Sviluppo di strategie di contenuto per rafforzare la presenza digitale del cliente;
    • Guida alle acquisizioni relative a prodotti e servizi che supporteranno il processo (piattaforme e automazione, hosting per siti Web, ecc.);
    • Monitoraggio dell'esecuzione della strategia e analisi dei risultati;
    • Implementazione di miglioramenti della strategia.

    Cosa studiare per diventare un consulente di marketing digitale?

    Non esiste un college o un corso tecnico che formi un consulente di marketing digitale. Ciò di cui hai bisogno è aggiungere la tua esperienza nel marketing digitale e la conoscenza in materie relative al marketing (digitale, contenuto, influenza, relazione), vendite, traffico, SEO, strategie, pianificazione e anche conoscere gli strumenti che aiutano il processo.


    Abbiamo preparato un articolo qui sul blog con un elenco di corsi di marketing digitale che possono aiutarti nel tuo percorso di studio e di preparazione alla tua carriera di consulente di marketing digitale.


    Di cosa hai bisogno per avviare la tua attività di consulenza?

    Secondo il consulente di marketing digitale André Damasceno, 5 cose sono essenziali e su queste devi investire subito:

    1. Posizionamento: aiuta ad attirare clienti qualificati;
    2. marca: il suo bene principale;
    3. sito web: il tuo sito web è la tua casa su Internet;
    4. Networking: uno dei principali canali di attrazione dei clienti;
    5. Presenza online: non limitarti a un social network, esplora i canali disponibili che hanno senso per te e la tua attività.

    Real World: intervista al consulente di marketing digitale André Damasceno

    Per aiutarti a capire e conoscere ancora di più questo mercato, abbiamo intervistato il consulente di marketing digitale André Damasceno.

    1. Raccontaci un po' del tuo viaggio come consulente di marketing digitale

    È iniziato nel 2009, quando ho creato il blog O Melhor do Marketing. L'idea era quella di essere solo un blog che portasse i migliori contenuti di marketing e non solo marketing digitale e social media. Ho iniziato a occuparmi di eventi e a creare i miei eventi. Col passare del tempo, il pubblico è cresciuto e molti imprenditori hanno iniziato a cercarmi per aiutarli.


    Dato che eravamo ancora nella loro infanzia sull'argomento in Espírito Santo, sono andato alla ricerca di conoscenze in altri stati. Ho iniziato a seguire corsi e specializzarmi.

    Insieme a questo, ho iniziato a dare il mio primo allenamento fuori dall'Espírito Santo (Recife e Belo Horizonte). Al termine della formazione in presenza, gli imprenditori vengono da me chiedendo una consulenza individuale. Il business cresceva, arrivavano più clienti e tutto si evolveva e seguiva il suo flusso.


    Dopo aver fatto uno scambio e aver vissuto negli Stati Uniti con mia moglie nel 2022, ho capito che potevo ampliare la mia attività attraverso la consulenza online. Fu da questo momento che si verificò una grande svolta nel mio modello.

    Oltre a Espírito Santo, oggi ho servito clienti in altri 10 stati e anche fuori dal nostro paese (USA, il nostro paese, Russia, Italia, Olanda e Svizzera).

    2. Cosa significa per te essere un consulente di marketing digitale?

    Un professionista che studia, si dedica, esegue e, soprattutto, aiuta imprenditori, imprenditori locali, imprenditori, liberi professionisti e liberi professionisti secondo le loro esigenze, obiettivi e desideri.


    Il ruolo del Consulente non è solo quello di attirare clienti e vendere di più. Il nostro lavoro quotidiano è molto più grande di quello.

    Si tratta di pianificare, allineare obiettivi e aspettative, fare una diagnosi per comprendere le reali esigenze del cliente, mostrare la strada, dire cosa e come farlo, analizzare le metriche di una campagna.

    “Essere un consulente di marketing digitale è avere la libertà, lavorare da dove vuoi ed essere il capo di te stesso.

    3. Cosa serve per diventare un consulente di marketing digitale?

    Devi voler studiare continuamente, aggiornarti, studiare il comportamento dei consumatori, non concentrarti solo su uno o due strumenti, preparare un piano di prospezione aziendale.

    Al giorno d'oggi vedo molti professionisti pensare che solo creando un account Instagram i clienti cadranno dal cielo.

    4. Cosa non dovrebbe fare un consulente di marketing digitale?

    Questo è facile e dico sempre sui miei canali:

    “Vendi il tuo servizio sotto forma di pacco postale. Pacchetto, combo, kit… sono parole che non generano valore per il nostro business”.

    Inoltre, un professionista della Consulenza non dovrebbe mai dimenticare di lavorare sul proprio marchio, concentrandosi solo sulle aziende che serve. Purtroppo vedo molti professionisti che lavorano in modo amatoriale nella loro quotidianità, dimenticando di prendersi cura della propria immagine, del proprio business, dei propri social network.

    5. Come differenziarsi in un mercato così competitivo?

    Ci sono 2 punti cruciali qui che aiuteranno il professionista della consulenza a distinguersi e a differenziarsi dagli altri:

    • Fornisci risultati ai tuoi clienti;
    • Investi nel tuo posizionamento.

    Parlando anche i pappagalli possono parlare, quindi guido sempre i miei studenti a dimostrare che sono in grado di generare risultati per i loro clienti, poiché questo aiuta a generare autorità e dare più credibilità alla loro attività.


    6. Come conquistare i primi clienti di consulenza?

    Eseguendo i passaggi seguenti:

    1. Realizza un video di 1 minuto sul tuo Instagram;
    2. Nel contenuto di questo video, parla di come puoi aiutare i titolari di attività commerciali locali ad attirare più clienti nella loro attività, fornendo esempi reali e persino citando nicchie. Es: tu che possiedi un negozio di animali, tu che possiedi un barbiere... Questo aiuta a collegare i tuoi contenuti con il tuo pubblico;
    3. Negli ultimi 15 secondi del video dì che sei molto vicino all'attività che hai citato e dì che puoi avere un incontro nelle prossime 48 ore, basta cliccare su Scopri di più e chiama per chattare su WhatsApp o Direct;
    4. Promuovi questo video da R$50 a R$100 per un raggio fino a 3 km.

    7. Cosa diresti oggi al pubblico che fa la differenza nella carriera di un consulente di marketing digitale ma che non ti è stato detto quando hai iniziato?

    Oggi considero 3 cose fondamentali:

    • Gestione;
    • rete;
    • I saldi.

    Se vuoi avere successo come consulente e costruire un business solido, hai bisogno di queste 3 cose, oltre a sapere come pubblicare o fare content marketing. Gestisci molto bene la tua attività, dalla parte dei contratti con i tuoi clienti, alla parte finanziaria, compreso il momento in cui cresci e hai bisogno di collaborare con altri giocatori o addirittura assumere un'agenzia o una squadra.

    Devi sviluppare la tua rete, in quanto ciò ti aiuta a concludere contratti e creare opportunità di business.

    Devi sapere come vendere la tua consulenza. Conosco molti professionisti eccellenti e tecnici, ma non sanno come vendere il loro servizio di gestione del traffico, creazione di siti web e copy.

    Ora che sai come diventare un consulente di marketing digitale, condividiamo con te 9 consigli che ci ha dato André Damasceno affinché tu possa far funzionare la professione di consulente, anche se stai partendo da zero.

    9 consigli per far funzionare la professione:

    1. Inizia con le risorse che hai;
    2. Non aspettarti di essere preparato al 100%;
    3. Non cercare motivazione, cerca disciplina;
    4. Non ascoltare le critiche di chi non ha mai costruito nulla;
    5. Gioca come un professionista;
    6. A questo, ma per farlo;
    7. Non cercare 10 clienti. Concentrati sul tuo primo cliente e offri loro qualcosa di veramente straordinario;
    8. Applica il 100% di tutto ciò che impari;
    9. Ottieni un mentore con risultati comprovati.

    Aggiungi un commento di Come essere un consulente di marketing digitale?
    Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.