Close
    Search Search

    Come accedere a tutto ciò che Google sa di te

    Accedere alle informazioni che Google conosce su di te è più semplice di quanto sembri. L'azienda stessa offre uno strumento per visualizzare e controllare questi dati. Secondo l'azienda, il contenuto viene utilizzato per pubblicare annunci rilevanti per ciascun utente, come mezzo per finanziare i servizi gratuiti offerti.

    Potrebbero essere raccolti elementi come ricerche eseguite, video guardati, siti Web visitati, nonché app, browser e dispositivi utilizzati per accedere ai servizi Google.

    Inoltre, gli utenti stessi forniscono spontaneamente informazioni su se stessi. Ciò accade durante la registrazione di un account o durante la navigazione durante l'accesso. Questi dati includono le email scritte e ricevute in Gmail, foto e video salvati, i tuoi commenti su YouTube, i contatti aggiunti e gli eventi di Google Calendar.



    ti insegna come trovare tutti i dati che Google conosce su di te tramite cellulare e PC. Scopri anche come definire a quali informazioni l'azienda avrà accesso e scarica il report che raccoglie i record dell'azienda sul tuo profilo utente.

    Come vedere ciò che Google sa di te sui dispositivi mobili

    1. Vai all'opzione Configurare dal tuo telefono Android;

    2. Scorri il menu che si apre e tocca Google;

    Come accedere a tutto ciò che Google sa di te

    3. poi vai a account Google;

    4. Accedi alla scheda Dati e personalizzazioni;

    5. Nessuna carta Rivedi le tue opzioni sulla privacy, tocca Primi passi;

    Come accedere a tutto ciò che Google sa di te

    6. Successivamente, apparirà un elenco di strumenti attraverso i quali Google raccoglie i tuoi dati. Sono loro: Attività web e app, cronologia delle posizioni, informazioni sul dispositivo, Attività vocale e audio, Cronologia delle ricerche di YouTube e Cronologia visualizzazioni di YouTube;



    7. Per trovare i record di Google su ciascuno degli argomenti, vai a Gestisci attività, che si trova alla fine di ciascuna delle carte. Quindi verranno visualizzati i dati disponibili.

    Come vedere ciò che Google sa di te su PC

    1. Apri il tuo browser internet e accedi alla pagina di Google Privacy Checkup;

    2. Se non hai effettuato l'accesso al tuo account Google, vai a Login per iniziare e inserire i tuoi dati di accesso;

    3. Se sei già loggato, vai su Parti ora;

    Come accedere a tutto ciò che Google sa di te

    4. Verrà visualizzato un elenco di strumenti attraverso i quali Google raccoglie i tuoi dati. Sono loro: Attività web e app, cronologia delle posizioni, informazioni sul dispositivo, Attività vocale e audio, Cronologia delle ricerche di YouTube e Cronologia visualizzazioni di YouTube;

    5. Per trovare i record di Google su ciascuno degli argomenti, fai clic su Gestisci attività, che si trova alla fine di ciascuna delle carte.

    Come accedere a tutto ciò che Google sa di te

    I migliori motori di ricerca per andare oltre Google

    Come controllare i dati salvati da Google

    Le informazioni che Google ha sui suoi utenti sono divise in categorie. Ciascuno di essi corrisponde a diversi servizi offerti dall'azienda ed è possibile specificare quale si vuole autorizzare o meno al salvataggio dei dati.

    Per sospendere l'autorizzazione alla registrazione, basta seguire i passaggi precedenti (sia per cellulare che per PC) e, all'interno della pagina di ciascuna categoria, andare su Cambia configurazione.


    Di seguito spieghiamo che tipo di contenuto viene salvato dall'azienda e come agire per bloccare ciascuna categoria.


    Attività web e app

    In questa sezione sono riportati i registri delle attività degli utenti durante la navigazione in Internet. Secondo Google, i seguenti dati vengono acquisiti anche quando sei offline:

    • sondaggi e altre attività eseguite sui prodotti dell'azienda, come Drive o Maps;
    • posizione, lingua, indirizzo IP, referrer, nonché browser o app utilizzate;
    • annunci cliccati o articoli acquistati da un inserzionista;
    • dati sul tuo dispositivo, come app cercate o nomi di contatti.

    Se non desideri più che l'azienda salvi queste informazioni, vai alla pagina Controllo attività web e app e disabilita l'opzione per l'opzione. Conferma la decisione in Pausa.

    cronologia delle posizioni

    Non è necessario utilizzare Google Maps affinché l'azienda registri i luoghi in cui si recano gli utenti. L'azienda crea una mappa con tutti i luoghi che si visitano con lo smartphone collegato all'account Google.

    Controllando la cronologia delle posizioni, puoi filtrare le regioni in cui sei stato per anno, mese o giorno. Inoltre, vengono evidenziati anche i luoghi più frequentati. Secondo l'azienda, questa mappa può essere visualizzata solo dalla persona stessa.

    Come accedere a tutto ciò che Google sa di te

    Se non desideri più monitorare i tuoi passi, vai alla pagina Monitoraggio attività della Cronologia delle posizioni e disattiva l'interruttore corrispondente. Quindi conferma la tua scelta Pausa.

    Attenzione: se sono attivate impostazioni come Attività web e app, è possibile che i dati sulla posizione continuino a essere salvati. Secondo l'azienda, queste informazioni possono essere registrate grazie alle ricerche effettuate sul web e su Google Maps.


    informazioni sul dispositivo

    Google salva una copia dei dati del tuo dispositivo mobile, come contatti, sveglie, calendario, app e musica. Vengono salvate anche le informazioni sul dispositivo, come il livello della batteria, la qualità Wi-Fi e Bluetooth e i rapporti sugli errori.


    Per disabilitare la memorizzazione di questi dati dal tuo telefono o tablet, "disattiva" l'interruttore per l'opzione nella pagina Controllo attività di Informazioni sul dispositivo. Completa il processo in Salvar.

    Cronologia delle ricerche di YouTube

    Oltre alle ricerche effettuate sul web, Google salva anche le ricerche effettuate su YouTube, piattaforma video di proprietà dell'azienda.

    Per evitare che l'azienda memorizzi questo tipo di informazioni, accedi alla pagina della cronologia delle ricerche del servizio e clicca Cancella la cronologia delle ricerche. Se vuoi eliminare i record precedenti, vai anche su Metti in pausa la cronologia delle ricerche.

    Come accedere a tutto ciò che Google sa di te

    Nell'app mobile, segui il percorso: icona con il tuo immagine del profilo → impostazioni → Storia e privacy → attivare l'opzione Metti in pausa la cronologia delle ricerche.

    Per eliminare le ricerche precedenti, vai all'icona dell'account con il tuo immagine del profilo → impostazioni → Storia e privacy → Cancella la cronologia delle ricerche.

    Cronologia visualizzazioni di YouTube

    Vengono salvati anche i video guardati su YouTube. Secondo l'azienda, questa cronologia aiuta a creare contenuti progettati specificamente per il profilo di ciascun utente. Ma se desideri comunque disabilitare l'opzione, vai alla pagina Controllo attività Cronologia visualizzazioni di YouTube, disattiva l'interruttore corrispondente e conferma in Pausa.

    Come scaricare i dati che Google conserva su di te

    Google offre la possibilità di scaricare le informazioni personali salvate. Questi dati possono essere utilizzati per il backup o per l'utilizzo in servizi non aziendali.

    Per eseguire la procedura, devi essere loggato nel tuo account.

    1. Vai alla pagina di download dei dati di Google;

    2. Tutti i prodotti dell'azienda sono elencati. Se non vuoi che alcuni o alcuni vengano scaricati, deseleziona la casella corrispondente;

    Come accedere a tutto ciò che Google sa di te

    3. Scorri fino in fondo e clicca su prossima fase;

    4. Em Metodo di spedizione, puoi scegliere come ricevere i contenuti da scaricare. L'utente può scegliere tra link per il download via e-mail, Aggiungi a Google Drive, Aggiungi a Dropbox, Aggiungi a OneDrive o Aggiungi a Box;

    Come accedere a tutto ciò che Google sa di te

    5. Quindi scegli il file formato del file inserisci .zip (più comune) o .tgz;

    6. Quindi seleziona il dimensione del file tra 1 GB e 50 GB. Se il contenuto è più grande di quanto specificato, verrà suddiviso in più file con le dimensioni definite dall'utente;

    • L'azienda consiglia all'utente di scegliere tra 1 GB e 2 GB. Ciò è dovuto al fatto che i file .zip di dimensioni superiori a 2 GB sono compressi in formato .zip64, che potrebbe non essere compatibile con i sistemi operativi precedenti.

    7. Conferma le tue opzioni su Crea file;

    8. Il tempo di completamento del processo richiederà da minuti a ore, a seconda del numero di applicazioni scelte per salvare i dati.

    Perché consentire a Google di salvare i miei dati?

    Secondo l'azienda, quando le informazioni sul tuo account vengono salvate, gli strumenti diventano più agili e utili. Ad esempio, le acquisizioni vocali vengono utilizzate per migliorare il riconoscimento vocale e comprendere meglio l'utente.

    Le ricerche registrate o i siti Web visitati forniscono, secondo Google, un'esperienza di ricerca più rapida e prestazioni più intelligenti su piattaforme come Assistant e Maps. Inoltre, gli annunci pubblicitari e i contenuti suggeriti sono personalizzati in base a ciò che l'azienda ritiene essere le tue preferenze.

    Sta all'utente decidere se questi benefici indicati sono vantaggiosi o meno, al punto che l'azienda ha accesso a una serie di informazioni sulla sua vita, non solo virtuali, ma anche reali.

    consiglia:

    • Come eseguire la ricerca di immagini su Google su cellulare e PC
    • Segreti e trucchi di Google che devi conoscere
    Aggiungi un commento di Come accedere a tutto ciò che Google sa di te
    Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.

    End of content

    No more pages to load